Home » Blog » Gnocchi di spinaci e ricotta light

Gnocchi di spinaci e ricotta light

 
Cosa contengono gli spinaci?

 

  • Vitamina A: utile a prevenire infezioni e mantenere in salute occhi e cute.
  • Vitamina C: un potente antiossidante per la pelle, ottima per la funzione immunitaria e aiuta con l’assorbimento del ferro
  • Vitamina K1: essenziale per la coagulazione del sangue e ottima per l’osteoporosi
  • Folati: essenziale per la funzione cellulare, riduce la stanchezza fisica e mentale, importantissimi per le donne in gravidanza e non.
  • Ferro: proteina che porta l’ossigeno ai tessuti nel corpo.
  • Calcio: importantissima per la salute delle ossa e molecola di segnalazione per il sistema nervoso, cuore e muscoli.
  • Potassio: per la salute cardiaca, muscolare e nervosa. Utile anche per lo scambio idro-salino delle cellule
  • Luteina: carotenoide, migliora la salute dei occhi
  • Canferolo: flavonoide, antiossidante e diminuisce il rischio di cancro e malattie croniche
  • Quercitina: flavonoide utile per contrastare infiammazioni ed infezioni (acquista qui) utile per il sistema vascolare 
  • Zeaxantina: utile per la salute dei occhi
Ma arriviamo a questi squisiti gnocchi di spinaci lowcarb:

 

Difficolta: medio/bassa

Tempo: 50 minuti circa

Ingredienti per 1 pers.:

Per gli gnocchi:

  • 200 gr. di spinaci lessati
  • 100 gr. di ricotta light ( io ho usato quella vital della linea despar)
  • 1/2 gr. di aglio in polvere
  • 50 gr. di uovo
  • un pizzico di pepe nero macinato fresco
  • 30 gr. di farina di ceci
  • 5 gr. di parmigiano reggiano grattugiato 
  • 20 gr. di pangrattato
  • un pizzico di sale

Per i ceci croccanti:

  • 25 gr. di ceci ( anche in scatola sciacquati precedentemente)
  • 1 gr. di paprica dolce in polvere

Per la salsa:

  • 40 gr. di philadelphia benessere senza lattosio
  • 50 ml di acqua
  • 1/2 gr. di punte essiccate di aneto
  • 5 gr. di scaglie di parmigiano reggiano

Procedimento:

  1. In abbondante acqua leggermente salata, lesso gli spinaci freschi. Una volta ammorbiditi gli faccio raffreddare e dopodiché gli sminuzzo a coltello. 
  2. In una ciotola verso la ricotta fresca assieme al uovo ed amalgamo bene insaporendo con l’aglio in polvere ed il pepe macinato fresco. Aggiungo gli spinaci sminuzzati a coltello, il pizzico di sale, la farina di ceci, il pangrattato e il parmigiano grattugiato. Amalgamo bene e lascio riposare sotto un canovaccio per 15 minuti ca.
  3. Nel frattempo preparo i ceci croccanti. In una ciotola unisco la paprica dolce ai ceci precedentemente sciacquati e mischio bene. Metto su una leccarda foderata con carta forno e faccio cuocere in forno preriscaldato/ventilato a 200° per ca. 25 minuti, raggirando i ceci a metà cottura. Una volta cotti e croccanti, metto da parte.
  4. Mi dedico a formare gli gnocchi spinaci con l’aiuto di due cucchiai oppure con le mani ben pulite ed inumidite. Formati gli gnocchi, gli dispongo nel cestello di cottura a vapore (vedi qui e acquista), metto in una pentola larga e bassa con 2 cm di acqua e faccio cuocere a fiamma bassa per 15 minuti (io abbasso la fiamma quando inizia il bollore).
  5. La crema al formaggio va fatta sciogliendo il formaggio spalmabile con l’acqua a fiamma bassa.
  6. Metto nel piatto, versando prima la salsa sulla quale poi appoggio gli gnocchi caldi e decoro con le punte di aneto, i ceci croccanti e le scaglie di parmigiano.

 

Vi auguro un buon appetito 🙂

 

Valori nutrizionali:

Kcal totali 522 

Carboidrati 46,5 gr.

Proteine 32,8 gr.

Grassi 21,5 gr.

michelamorelliicloudcom

Personal Trainer certificata e food coach. Uno stile di vita sano ed attivo per un benessere a 360°.

Rispondi

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: