Home » Blog » Abduttori con elastici

Abduttori con elastici

Un ciao ragazze. Alleniamo assieme gli abduttori con gli elastici!

Vi ricordate cosa sono le abduzioni e cosa é una contrazione auxotonica? Per chi ancora non sapesse, può leggere il significato dei termini pagina vocabolario integrato nel blog.

Cosa andiamo ad allenare?

muscoli esterno coscia

Saranno coinvolti:

  • Glutei
  • Abduttori 
  • Il femorale
  • il vasto laterale

A cosa dobbiamo prestare attenzione?

L’ esercizio va fatto prima con una gamba e poi con l’altra. Concentratevi sulla giusta postura, la respirazione ( inspirare nella fase di scarico e espirare nella fase di carico, cioè in quella dove facciamo più fatica) e la tensione costante dei muscoli coinvolti.

Esecuzione dell’esercizio:
  1. Stendersi lateralmente sul fianco e appoggiare il braccio a terra, allinearlo con la spalla. Posizionare tra le caviglie un elastico.
  2. Estendere entrambe le gambe, contrarre gli addominali e tenere una costante tensione muscolare sollevando la gamba fino a dove si riesce. Quando si è alla massima estensione, rimanere per pochi secondi in isometria (cioè fermi in quella posizione) per poi scendere lentamente e poter ripetere l’esecuzione.
  3. Attenzione a quando si scende, non si deve perdere la costante tensione con l’elastico. Cercare di dare un continuo e massimo stimolo ai muscoli coinvolti.
Video:

Acquistando attraverso il link della mia pagina, potrai ottenere comodamente il prodotto a casa tua senza costi aggiunti.

Bande elastiche:
bande elastiche
acquista cliccando sull'immagine

Con ciò vi saluto e vi auguro un buon allenamento dei vostri abduttori con gli elastici. Se ti é piaciuto questo esercizio, lasciami un mi piace e condividilo con i tuoi amici o sulla tua pagina social.

logo vivocoloratamente

michelamorelliicloudcom

Personal Trainer certificata e food coach. Uno stile di vita sano ed attivo per un benessere a 360°.

Rispondi

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: